Spazio commerciale a Shinsagae a Seoul
Progetto: Leopoldo Freyrie, Marco Pestalozza e Guido Stefanoni
 
Il nuovo edificio "Boon the shop" è stato realizzato presso la via commerciale più importante di Seoul.
L'edificio è caratterizzato da due volumi di marmo bianco cristallino, interrotti da un forte segno verticale: un'alta "lama metallica" obliqua che sostiene una copertura in rame brunito.
L'organizzazione degli ambienti di vendita gravita intorno a questo spazio centrale che ospita singole esposizioni ed eventi culturali.
Al calare del sole lo spazio viene illuminato da un lucernario in copertura retro-illuminato che trasmette una sensazione magica e accogliente.
I singoli ambienti, nei quali prevale l'uso di materiali naturali quali legno, marmo e tessuti in lino, trasmettono una sensazione di forte riconoscibilità, identità e calore, organizzando
spazi dinamici e flessibili.
Si tratta quindi di un edificio "introverso", capace di trasmettere sensazioni di comfort e vibrazioni emozionali, facendo nascere nell'ospite un senso prima di scoperta e poi di appartenenza.
 

@2015 FREYRIEFLORESARCHITETTURA

 

  • LinkedIn B&W
  • Facebook B&W
  • Google+ B&W